Sailornet

Come e dove vendere la tua barca usata

Portali specializzati, bacheche on-line, passaparola, broker.

Come e dove vendere la tua barca usata
14/02/2022

In questo periodo storico, nel 2022, vendere una barca usata è più facile rispetto agli anni passati.
L’allentamento delle restrizioni dovute alla pandemia ha progressivamente rilanciato il mercato della nautica rendendo, difatti, problematico trovare imbarcazioni disponibili.

Puoi occuparti personalmente della vendita della tua barca o delegare questa “fatica” ad un professionista, i cosiddetti mediatori marittimi o yacht broker. Il compenso di questi ultimi è una percentuale variabile sulla vendita dell’imbarcazione, solitamente oscilla tra il 2 e il 10%.

VENDERE LA BARCA SU INTERNET

È, probabilmente, il metodo più utilizzato. Esistono decine di portali specializzati nella vendita di barche usate, siti che si differenziano in base all’offerta e ai visitatori di riferimento. Per vedere localmente un piccolo natante meglio concentrarsi su siti “generalisti” di annunci (come subito.it), per vendere uno yacht importante, invece, è opportuno rivolgersi a portali specializzati capaci di segmentare e profilare al meglio gli utenti (come inautia.it). Professionisti e mediatori marittimi possono, invece, pubblicare su portali professionali a loro dedicati (come yachtbrokers.it, mondialbroker.com, yachtworld.it).

Ecco alcuni consigli utili su come affrontare il delicato processo di vendita, dalle prime fasi di preparazione fino alla conclusione della trattativa.

Rendi pulita ed efficiente la tua barca

E’ importante che la barca si presenti nelle condizioni migliori. Fai un bel lavaggio e metti in ordine interni ed esterni: cabina, gavoni, locali tecnici. Tutto deve essere pulito. Dai una lucidata allo scafo, pulisci il motore da ruggini e incrostazioni. Verifica il corretto funzionamento dei propulsori, degli apparati di navigazione e sicurezza, degli accessori e degli impianti. Evita che qualcosa non funzioni durante la prova in mare o la visita dell’acquirente.

Fai un bel servizio fotografico

Dopo aver pulito la barca, procedi con il servizio fotografico. Se possibile coinvolgi un fotografo professionista che saprà mettere in risalto i particolari e gli ambienti. Diversamente, se fai da solo, esegui un vero e proprio tour della barca senza dimenticare i dettagli: installa il tendalino, mostra la comodità di un tavolo, evidenza le dimensioni degli ambienti.

Scrivi una scheda tecnica completa

Stila una scheda tecnica completa con tutte le informazioni utili: cantiere, modello, anno di costruzione, caratteristiche tecniche della motorizzazione, ore di moto, dati tecnici, tutti gli accessori e gli optional installati a bordo.

Esponi il cartello VENDESI

Fai sapere a tutti che la tua barca è in vendita. Fai presente che vuoi vendere la tua barca anche al titolare del marina, al meccanico, ad amici e conoscenti.

Renditi disponibile per le visite e le prove in mare

Sii sempre disponibile per visite e prove. E’ più facile vendere una barca in acqua rispetto ad una barca chiusa in cantiere. Se non hai questa possibilità affidati ad un amico o ad un marinaio di fiducia.

 

©2021 Copyright Mediterranean Yacht Ship Assistance S.r.l. – P.IVA: 01949260663 – All Rights Reserved – Web Design and Development by dunp